Logo Circolo Culturale Sforzacosta.it

Mission

Il Circolo Culturale Sforzacosta.it nasce dallo spirito di aggregazione di un gruppo di giovani (ma non troppo) "sforzacostesi" che nutrono lo stesso attaccamento per questo territorio. Il nostro obiettivo è coltivare interessi comuni, condividendo conoscenze e passioni differenti. La fotografia, lo sport, la musica, o qualche bevuta in compagnia saranno alla base delle attività che proporremo. L'Associazione è aperta a tutti coloro che vorranno partecipare agli eventi o proporre nuove idee con la voglia e la passione di realizzarle insieme a noi.

Eventi

Reagire - 19/03/2017

Locandina Reagire - 19/03/2017

/re·a·gì·re/ - Collettiva Postergraphics + Mostra Fotografica


Il Circolo Culturale Sforzacosta.it torna anche quest'anno, in occasione della Festa Patronale di San Giuseppe, con un evento che unisce fotografia e illustrazione.


Per la quarta edizione della Collettiva Postergraphics, lo spunto arriva però da G-LAB Laboratorio di idee, Associazione Giovanile di promozione sociale, creazione di eventi e manifestazioni che mirano alla valorizzazione e alla rivitalizzazione del territorio marchigiano e soprattutto di San Ginesio e ci inviata a riflettere sul significato della parola “reagire”.


Reagire al terremoto, perché insieme ai mattoni sono crollate anche le certezze, le abitudini e la voglia di fare.


G-LAB non si arrende, la tenacia e le idee sono il fulcro delle sue attività: San Ginesio deve continuare ad essere uno dei borghi più affascinanti dei Monti Sibillini.
La mostra fotografica è una di queste idee, immagini che raccontano la voglia di reagire per ripartire e combattere paura, solitudine e precarietà, per mantenere gli occhi aperti su quello che è successo, per sdrammatizzare e fissare nella memoria.




C'era una volta......

Nel cuore dell'Italia

a 690 metri d'altezza,

sul fianco destro dei monti governati dalla Sibilla,

un PAESE:

il Balcone dei Sibillini.

Da un lato i monti,dall'altro il mare.

Il tempo scandito dal rintocco delle campane.

L'aria limpida.

Le grandi mura e l'ampia piazza.

La celebre Collegiata e il rinomato Istituto Magistrale.

Il Colle Ascarano. Il Pincio.

La composta riservatezza della sua privilegiata posizione di un luogo non di passaggio. Non alla mano e al passo di tutti. Non soggetto allo sfrecciare disinteressato delle automobili.

Vi si decide di andare. Vi si decide di vivere.

La pace. La serenità. La storia.




Un bombardamento!!!

La polvere. Le pietre a terra.

Niente come prima.



REAGIRE significa tanto, non solo ad una catastrofe naturale. Questa è anche la reazione di un gruppo di illustratori, artisti, grafici e fotografi che decide di raccogliere la sfida e raccontare per immagini tutto il resto: REAGIRE alla vita, al male, alla malattia, alla solitudine, alla gelosia, alla curiosità, all’immobilismo, alla violenza, all’indifferenza, al razzismo, all’ingiustizia sociale, ai limiti fisici e mentali, ai sogni, al conformismo, alla superficialità….




Eventi passati

Resta in contatto

Email:


Statuto sociale

Top